“Ho paura torero” di P.Lemebel.

Presentazione del libro, letture, musica e cena!

Venerdì’ 26 febbraio dalle 19.30

lemebel

“Ho paura torero” è il titolo del libro di Pedro Lemebel, da cui nasce una serata ricca di ingredienti a lui dedicata. La nostra amica, scrittrice e lettrice, Donata Testa, ci leggerà parte del romanzo, il gruppo “Ladies&Gentleman (Sasturnia Galattica: voce e performance, Maurizio Corcelli: cajon e percussioni, Francesca Bencivenga: basso,Giorgio Confalonieri: chitarra e vico, Federico Confalonieri: pianoforte) accompagnerà le letture del libro, e la cucina dei Bagni sfornerà per l’occasione piatti dedicati a questo autore, scomparso un anno fa, a cui dedichiamo la serata.

Ma chi era Pedro Lemebel?
Nato negli anni cinquante, come gli piaceva dire, in un quartiere popolare di Santiago, Pedro Lemebel ha avuto come vocazione il desiderio,; come istinto insopprimibile la difesa delle differenze come principio vitale. Esposto in prima persona nell’opposizione a Pinochet, restando in Cile durante la dittatura, e non ha esitato, in seguito, a denunciare le menzogne della democrazia: è diventato un simbolo internazionale della liberazione omosessuale. “Ho Paura torero”, suo unico, memorabile romanzo, tradotto e amato in tutto il mondo, è stato il libro più venduto in Cile nell’anno della sua uscita, nel 2001.

Ingresso gratuito!

Annunci