Martedì 2 Maggio dalle ore 18 alle 20

Clementine fa parte del consiglio di amministrazione del Women for Women International. La sua è una storia che parla di coraggio e determinazione. Nata a Kigali, in Rwanda, ha solo sei anni quando, con la sorella maggiore, è costretta a fuggire da casa a causa delle violenze e della guerra. Vive per anni in vari campi profughi per poi arrivare, nel 2000, a Chicago grazie ad un’organizzazione umanitaria.

L’esperienza di Clementine come sopravvissuta al genocidio rwandese l’ha portata, ospite di università e organizzazioni internazionali in diverse parti del mondo per raccontare la condizione dei rifugiati.
Seguiranno alcune testimonianze di rifugiati e richiedenti asilo sul territorio italiano.
saranno inoltre presenti gli operatori di Refugees Welcome Italia sezione di Torino.
Modera l’incontro Marco Alessandro Giusta.
L’incontro è organizzato dalla Città di Torino e dal Consolato USA a Milano

Annunci